IMAGO, tutte le risposte alle domande!



IMAGO | Manuale di Ritratto Fotografico | Tecnica e Metodi per Raccontare Storie

è il secondo libro che pubblico, è semplicemente un manuale sul ritratto, quella specifica sezione della fotografia per il quale, molto probabilmente, mi conosci.

Non è un libro dei miei ritratti e neanche un manuale con le regolette standard che trovi ovunque, è un qualcosa di un po' diverso, qualcosa che un po' mancava nel panorama editoriale dedicato alla fotografia, come lo era stato LUX riguardo alla luce.


Il libro è un self publishing realizzato e non c'è casa editrice, quindi tutto ciò che avevo intenzione di dirti non è filtrato, non è tagliato per esigenze di impaginazione, non è cambiato da una revisione di qualcuno che potrebbe cambiare il senso delle cose. E' tutto scritto e impaginato come volevo io e come volevo che arrivasse a te!


Qualche importante collaborazione esterna c'è, ma non dal punto di vista editoriale.

Infatti per questo mio secondo libro hanno scommesso con me, oltre alle persone ritratte e che mi hanno concesso la pubblicazione, alcune importanti aziende che producono materiali e software e che mi hanno fornito tutto ciò di cui avessi bisogno per realizzare i contenuti.

Per il comparto fotocamere ho avuto la disponibilità di Canon Italia spa, che mi ha fornito diverse reflex e mirrorless e tantissime lenti.

Per le luci ho avuto l'appoggio di Quadralite che mi ha fornito tutto.

Gravity Backdrops e NiceOne hanno fornito rispettivamente fondali e cinghie/zaini per le fotocamere Canon.

Inoltre Elixxier, Alien Skin, Camera Bits e Skylum hanno fornito un software a testa per la progettazione, l'editing, lo sviluppo e la post creativa delle foto presenti nel libro e spiegate nei dettagli di realizzazione.


Naturalmente, per ogni parte del libro indirizzata ad un ritratto specifico, vengono dettagliatamente indicate le attrezzature usate, come sono state usate e perchè sono state scelte! I ritratti spiegati sono realizzati in studio, in location o all'aperto e raccontano situazioni molto differenti.


Qualche regoletta c'è, ma come dico nel libro, servono principalmente a darti delle indicazioni per iniziare bene questa pratica e anche per creare una metodologia e una terminologia comprensibile agli addetti ai lavori, una sorta di codificazione delle azioni, azioni che sono all'inizio importanti da seguire e che mano a mano diventano dei paletti che si possono aggirare.


Il libro è costituito da 4 ampie sezioni, il formato è bello ampio, la grafica richiama LUX perchè fanno parte della stessa collana, ma è stata molto migliorata insieme all'impaginazione. Sono 170 pagine belle dense, ma risultano molto scorrevoli e piacevoli nella lettura, perchè non sono abituato a fare le cose pesanti. Devo aiutarti a migliorare o ad approfondire, se alzassi un muro tra te e me, non sarebbe un aiuto!


Vediamo le 4 Sezioni, di cui ti riporto qui l'indice.



La prima parte, subito dopo una veloce introduzione che descrive il testo ed il linguaggio fotografico, è relativa alla Tecnica, si parla in maniera sintentica ma affrontando tutto ciò che c'è da sapere, di inquadrature, focali da utilizzare e schemi e qualità di luce. Ovviamente non è un trattato approfondito come LUX, perchè qui parliamo di ritratto e non di luce in generale. Come puoi notare dalla schermata successiva, anche le timide e fredde regole ed indicazioni iniziali, hanno un'espressione critica che serve a darti già un indirizzo logico o stilistico e non per essere seguite alla lettera "perchè sì e perchè no", senza conoscerne i perchè e con arbitrario veto su ciò che si deve o non deve fare.



La seconda parte è relativa alle applicazioni! Ma in che senso? E' come iniziare a fare già un po' di pratica insieme. Ok le regolette, però focalizziamoci su ciò che stiamo facendo: stiamo ritraendo una persona e non stiamo facendo uno still life di una faccia. Quindi andiamo a valutare un po' le casistiche che potremmo ritrovarci ed analizziamole, con dei consigli pratici. Tutto il manuale però, non è corredato da rigide regole e da mie imposizioni, ti do dei consigli in modo tale da poter sviluppare la tua forma di ritrattistica ricercata e per raggiungere un risultato. In questa seconda sezione, parlo anche di post produzione, ma non spiegandoti l'operatività di alcune tecniche, semplicemente ti spiego cosa ne penso, quando usarla e perchè.


La terza parte è forse quella più corposa ed interessante, entriamo nel vivo del libro e ci immergiamo in ben 16 storie diverse.

Con il ritratto raccontiamo una persona, come la vediamo e chi è, raccontiamo la sua storia, unica, irripetibile.

Ho chiamato il libro IMAGO, simboleggiando col ritratto la percezione che si ha della persona che fotografiamo, appunto l'imago.

Ho coinvolto 16 persone che si occupano di cose molto differenti e le ho fotografate o nel loro contesto operativo o invitandole in studio e location.

Il risultato è che per ognuna di loro si è creata una situazione diversa e che non vedrai una faccia ed un nome, vedrai chi è quella persona e cosa fa!

Ma naturalmente anche come a vedo io.


Tutto questo processo dalla progettazione alla realizzazione, sia tecnica che gestionale, è ampiamente raccontata per ogni soggetto, in modo tale da farti vivere l'esperienza insieme a me ed è come se per qualche volta tu fossi stato un mio assistente, che mi aiuta in tutto ed al quale do un sacco di informazioni utili! Qui di seguito una doppia pagina che introduce un ritratto ed un estratto delle pagine che descrivono la realizzazione e soprattutto il perchè delle scelte, non solo tecniche, ci tengo a precisarlo.


E' uno slide show di 6 pagine, 3 facciate del libro.

Ma ce ne sono davvero tante, situazioni diverse, persone diverse, contesti diversi.


L'utlima parte, la conclusiva, è quella in cui ti parlo a cuore aperto di ciò che penso e di ciò che sta accadendo sul ritratto, provando a muovere un ragionamento critico in te. Una conclusione doverosa dopo averti dato tanto e lavorato un anno intero dietro questo libro che ritengo veramente unico.


IMAGO non è un propedeutico di LUX!

Sono due libri slegati, che affrontano due cose diverse e che per la natura di esse si intrecciano, ma puoi leggere IMAGO senza per forza aver letto o dover leggere LUX.

Lo stesso vale per LUX, non serve IMAGO, non è un testo che continua nel secondo.

LUX tratta la luce, la gestione e l'applicazione in ogni forma di fotografia.

IMAGO tratta il ritratto.

E' ovvio che in LUX si accenna al ritratto, perchè una persona la devi illuminare e ti spiego come farlo.

Come è ovvio che in IMAGO si accenna alla luce, ma il fulcro è il soggetto e quello che farai con esso, non con le luci.

Di certo, entrambi funzionano molto bene, ma la risposta alla domanda "Devo leggere prima LUX per poter prendere e comprendere IMAGO?" è semplicemente: NO!


La carta. Si tratta di una produzione tramite il colosso mondiale delle vendite online e soprattutto non si tratta di una monografia autoriale del mio lavoro. Non ti sto dando un libro con i miei ritratti e i miei lavori, anche perchè non lo reputerei un libro così interessante per te, anche se sono certo che se mi stai leggendo questi lavori ti piacciono molto, Quindi non è carta fotografica, che sarebbe anche uno spreco visto che c'è moltissimo testo, essendo un manuale. Il testo si legge benissimo, le foto si vedono benissimo e non "inquinano" la pagina retrostante. Lo reputo perfetto nella qualità della carta, considerando la destinazione d'uso che è trasferirti un metodo ed un pensiero, non le mie foto.

Tuttavia, per beneficiare di una qualità più accurata e per darti la possibilità di avere un riferimento a video, tutte le foto sono presenti in un link accessibile solo con l'acquisto del libro, tramite un qr code! Un qualcosa in più che rimarrà per sempre con te ed il tuo manuale.


Versione ebook o cartacea?

Sono disponibili entrambe. A te la scelta. Per me il libro dovrebbe essere solo cartaceo, ma comprendo perfettamente chi vuole tenerli tutti nel suo tablet o kindle e quindi ho generato una versione fruibile anche da lì, che va bene anche come risparmio e che è inserita nel programma gratuito a chi ha l'abbonamento unlimited di Amazon Kindle ( che non è il prime, è quello per poter leggere tutti i titoli disponibili. )

Attenzione però... ci sono indicazioni ben precise sulla compatibilità, è inutile avere un kindle o un lettore non presente in elenco e lamentarsi che il dispositivo non le legge, basta leggere prima quali lo consentono oppure verificare che il proprio device funzioni bene, prima di lamentarsi. Non compro e mangio una pizza margherita se sono allergico alla mozzarella e tantomeno vado a lamerntarmi con una pessima recensione dicendo di essere stato male per aver mangiato in quella pizzeria. A meno che io non provi una forte invidia per il successo di quella pizzeria o perchè la mia pizza nn piace a nessuno...


IMAGO è per le prime armi o perchi ha già una buona pratica?

Per entrambi e ti spiego perchè.

Se sei alle prime armi verrai condotto in questo meraviglioso mondo con le prime regole da seguire e iniziando col piede giusto nelle metodologie più avanzate.

Se invece fai ritratti da anni, avrai un rapido confronto sulle tecniche base e potrai valutare un metodo diverso, ma soprattutto un approccio, scoprendo forse che ciò a cui indirizzavi i tuoi sforzi non è la migliore soluzione da percorrere.


La GOLD CARD, cos'è?

Faccio formazione ormai da 20 anni e negli ultimi 7, con la nascita di SPOTLIGHT a Milano, lockdown e limitazioni permettendo, organizzo workshop a cadenza mensile, sia a Milano che in giro per l'Italia ( 2 o 3 volte l'anno ), applicati a tantissime situazioni sempre differenti. Inoltre gestisco lo Studio Medio Formato, una location con ben due sale da posa che metto anche a noleggio. L'evoluzione dei miei precedenti studi.

La Gold Card permette a chi la possiede di partecipare a workshop, laboratori e seminari oppure di noleggiare lo studio con uno sconto.

Gli anni precedenti era venduta nel dicembre dell'anno precedente e valeva per tutto l'anno successivo.

Dal 2020 la Gold Card è in OMAGGIO a chi acquista il libro a dicembre e lo recensisce su Amazon con acquisto verificato.

E' valida per tutte le attività che si svolgeranno nell'arco del 2022!

In pratica il libro costa come una Gold Card degli anni precedenti, quindi se lo prendi a dicembre è per te gratis, ma inoltre ti genera uno sconto che mano mano ti fa accumulare un guadagno. Se nel 2022 ci vediamo 2 o 3 volte, avrai avuto il libro, la gold card e i soldi spesi in rimborso. Conveniente no?


In via del tutto eccezionale, quest'anno non è legata solo all'acquisto di Imago, ma anche di LUX, se sei tra i pochissimi che non l'hanno ancora preso.



Dove trovo IMAGO e LUX?

Solo su Amazon, non esiste altro circuito ufficiale ed autorizzato da me, per la vendita di questi due manuali! Il prezzo di copertina è di 29,90 per la versione cartacea, salvo alcune promozioni che potrebbe fare Amazon e che non sono deise o influenzate da me!

Ho trovato su alcuni canali LUX in vendita a oltre 80 euro...

Non fati truffare, acquista i libri solo da questi due link:

IMAGO https://amzn.to/3xSKY4V

LUX https://amzn.to/3d8gJ09


Oppure in maniera ancora più semplice, apri l'applicazione di Amazon e cerca Raffaele Ingegno, oppure ancora scrivi Fotografia per LUX oppure Manuale di Ritratto per IMAGO, appariranno nelle prime posizioni!


Ricorda però che se vuoi la Gold Card gratuitamente devi farlo a dicembre e che se vuoi il libro sotto l'albero, per te o per chi ami, devi farlo subito!

Regalare un libro a Natale, ha un valore immenso, anche per se stessi!


Ti ringrazio molto per la lettura di questo articolo che spero abbia chiarito ogni tuo dubbio.

Se hai gia un mio libro tra le mani, ti ringrazio immensamente, la mia soddisfazione ripaga amnpiamente tutti gli sforzi fatti per la realizzazione di questi manuali, che viene molto dall'esperienza di mancata condivisione di eventi per colpa dei lockdown. Essere tra i primi posti delle classifiche del sito in cui si vendono maggior numero di libri, ti ricordo che Amazon nasce così, è qualcosa di indescrivibile insieme all'affetto ed ai complimenti che sto ricevendo da oltre un anno. Il costo di copertina non è per me un modo di guadagnare, serve a coprire le spese sostenute per realizzarlo, la stampa e la spedizione, il mio tornaconto è strettamente emotivo e tu fai parte di tutte quelle persone che lo stanno gonfiando, grazie di cuore.


Ah... dimenticavo!

VUOI UN'ANTEMPRIMA DI IMAGO, così potrai sfogliare qualche pagina presa qua e la dal libro e capire se fa per te? Clicca su questo link e fai il download: https://bit.ly/3ECKDWv




Grazie di cuore,


Raffaele Ingegno

106 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti